Primi Piatti,  Senza Glutine

Gnocchi alla Zucca con crema di Taleggio e rosmarino

Giovedì gnocchi… Quelli che preparava mia nonna la domenica, quelli che radunavano me, mia sorella e i miei cugini intorno alla tavola per fare a gara a chi li tagliava meglio.. Ma ovviamente non c’è ricetta di sognoincucina che non profumi di tradizione ma che sia modificata! Ebbene si, sono riuscita a stravolgere anche la ricetta degli gnocchi di mia nonna.. come? Trasformandoli in GNOCCHI ALLA ZUCCA senza uova.

Un impasto che prevede solo farina, zucca e patate. Delicati, buonissimi e di grande effetto in tavola. Il piatto della Domenica e delle feste, ma allo stesso tempo povero e semplicissimo da preparare.

In questo periodo siamo pieni pieni di zucche, perciò provateli! Non ve ne pentirete! Festeggiate il periodo di Halloween portando la zucca in tavola! Non solo come decorazione..

Ingredienti

350 gr di zucca pulita

350 gr di patate

50 gr fecola di patate

150 gr di farina

sale

pepe

Condimento al taleggio e rosmarino

100 gr di purea di zucca

100 gr di taleggio

rosmarino

sale e pepe

Preparazione 

Iniziate facendo bollire le patate in abbondante acqua salata per 30-40 minuti. Potete testare la loro cottura punzecchiandole con i rebbi di una forchetta, se riuscirete facilmente significa che sono cotte. Nel frattempo mettete a cuocere al vapore, o se preferite al forno la zucca gia pulita dalla buccia e lavata.

Quando sia le patate che la zucca saranno pronte,  setacciate la farina su una spianatoia e aiutandovi con le mani o con un cucchiaio create la classica forma a fontana. Schiacciate le patate con l’apposito arnese e condite con sale e pepe. A vostro piacimento potete aggiungere anche la noce moscata per dare un sapore ancora più deciso. A questo punto iniziate ad impastare. A mano a mano aggiungete all’impasto anche la zucca cotta al vapore, precedentemente schiacciata e ridotta in purea. Aggiungete anche la fecola di patate e continuate ad impastare. A questo punto dovrete regolarvi voi, perché l’impasto degli gnocchi varia molto a seconda di quanta acqua hanno assorbito le patate e la zucca. Perciò se l’impasto risulterà troppo morbido aggiungete ancora un po’ di farina. Ottenuto un bel panetto morbido, lasciatelo riposare per 10 minuti.

Nel frattempo preparare il vostro condimento. mettete i 100 gr di polpa di zucca in una padella con un filo d’olio e cipolla. Lasciatela cuocere con un filino d’acqua. Appena si sarà ammorbidita schiacciatela fino ad ottenere una purea e a questo punto tuffate anche il formaggio già tagliato a cubetti. Aggiungete sale, pepe e un filo di olio.

Torniamo agli gnocchi. Trascorso il tempo di riposo riprendete il panetto, spolverizzate il piano di lavoro con poca farina e prendete un pezzettino di impasto. Dategli la forma di bastoncino e tagliatelo a piccoli bocconcini della dimensione circa di 1,5 cm. Continuate in questo modo fino a terminare l’impasto. Passate ora gli gnocchi sul riga gnocchi per dare loro il classico disegno oppure sui lembi di una forchetta. Mano a mano che li formate disponeteli su un canovaccio infarinato. I vostri gnocchi di zucca sono ora pronti per essere utilizzati! Tuffateli in un pentolone di acqua bollente salata e non appena saranno risaliti in superficie aggiungeteli al condimento. Finite il tutto lasciando amalgamare gli gnocchi al sughino di zucca e taleggio e spolverate con una bella manciata di rosmarino!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *