Dolci,  Lievitati

Croissant | Senza burro e senza uova

Vi ho fatto attendere per la ricetta, lo so, avete ragione, ma in questo periodo ho veramente preparato tantissime ricettive stracuoce e piano piano le caricherò tutte! Oggi è il primo giorno di Ottobre.. Fuori piove incessantemente, le finestre comunque sono un po’ sfessurate per far entrare l’aria fresca, il profumo delle foglie bagnate e il canto degli uccelli. Stamattina è stata dura alzarsi dal letto.. Avrei continuato a dormire le ore e ore.. Ma poi mi sono fatta coraggio e mi sono messa al pc..

Questa ricetta è davvero fantastica! Croissant e cappuccino sono la classica colazione all’italiana.. Ma quanto sono grassi e pieni di burro quelli che si vendono al bar? Certo, ovviamente sono super sensazionali, ma anche questi,  preparati senza uova e senza burro vi assicuro che vi daranno grandi soddisfazioni! L’aspetto è davvero invitante, la consistenza per forza di cose è un po’ diversa dalla classica pasta sfoglia, perché qui di burro non ce n’è nemmeno l’ombra in lontananza.. L’ingrediente segreto? La ricotta! È la ricotta a renderli super soffici e leggeri.. Io li ho preparati vuoti per poi lasciare spazio alla fantasia al momento della farcia, ma ovviamente possono essere già farciti prima di infornarli..

Si possono preparare, cuocere e poi congelare, per poi riscaldarli nel forno nel momento del bisogno. Oppure si possono conservare per un paio di giorni in un sacchetto ermetico lontano da correnti d’aria per non farli asciugare!

Comunque si, le mie tazze di caffè stamattina mi fanno esser logorroica anche al pc. Me la smetto e vi scrivo gli ingredienti.

Ingredienti:

500 gr di farina

250 gr di ricotta

100 gr di zucchero

120 ml di latte

100 ml di olio

1 panetto di lievito di birra

Preparazione 

Amalgamate la ricotta con lo zucchero, aggiungete l’olio e continuate ad amalgamare il tutto. Sciogliete il panetto di lievito nel latte tiepido. Aggiungetelo all’impasto e mescolate bene gli ingredienti. Aggiungete poco alla volta la farina ed iniziate ad impastare trasferendovi su di un piano da lavoro. Impastate per circa 10 minuti fino ad ottenere un panetto morbido e non appiccicoso. Copritelo e lasciatelo lievitare lontano da correnti d’aria per circa 2 ore. Trascorso il tempo riprendete il panetto lievitato e dividetelo in due. Con l’aiuto di un matterello stendete la metà dell’impasto dandogli una forma rettangolare non troppo spessa. Ora con un coltello ricavate tanti triangoli tagliando l’impasto dall’alto verso il basso. Con i triangoli ottenuti formiamo i cornetti. Arrotolate dalla base fino alla punta e mettete da parte. Continuate così fino al termine dei due impasti. Otterrete circa 8 cornetti. Adagiateli in una teglia foderata con carta da forno e copriteli bene lasciandoli lievitare lontano da correnti d’aria per un ‘altra ora circa. A questo punto è ora di infornarli. Accendete il forno e lasciatelo riscaldare. Spennellate con il latte la superficie dei cornetti e spolverateli con lo zucchero. Infornate a 180° per 15 minuti. I vostri cornetti sono pronti per essere divorati! Credetemi è questo quello che farete.

Come vi dicevo potete anche prepararli già farciti. Nel momento in cui avete ottenuto i triangoli dall’impasto, prima di arrotolarli ponete una palina di crema di nocciole o di marmellata alla base e poi iniziate ad arrotolarli fino alla punta. Il procedimento successivo è lo stesso!

Facili no? Preparate teglie di Croissant e invitate amici per colazione!!!

 

 

3 commenti

  • Floriana

    Ciao Giorgia,
    Non mangio la ricotta, pensi che possa essere sostituita dallo yogurt?
    Grazie e complimenti per il blog, è sempre un piacere trovare nuove ricette.
    Ciao.

    Floriana

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *