Secondi,  Senza categoria,  Senza Glutine

Petto di Pollo all’Arancia

DSC04287

Una ricetta semplice e leggera, adatta a grandi e bambini.. Chi di voi mi segue sa che non sono un’appassionata di carne.. Ne mangio davvero poca e per tante diverse motivazioni.. L’unica carne che riesco a mangiare bene è il pollo.. ed anche questo comunque preferisco comprarlo da un allevatore di fiducia. Il Petto di pollo all’Arancia insieme al Pollo al curry sono  i piatti di carne che preferisco in assoluto. Perciò voglio svelarvi la mia ricetta del Pollo all’Arancia, perché è senza olio, senza burro, senza glutine e chi più ne ha più ne metta.. Si sente tantissimo l’aroma dell’arancia ed il segreto è proprio lasciar cuocere la carne lentamente nel succo d’arancia. Ovviamente poi la bontà del petto di pollo all’arancia è data dall’ingrediente fondamentale, ovvero la carne. Privilegiate sempre la carne di allevatori o macellerie di fiducia, diffidate della carne confezionata del supermercato. Questi sono piccoli consigli che mi piace darvi ogni tanto.. Potete accompagnare la carne da purè o verdure a vostra scelta. Comunque, come sempre mi perdo in chiacchiere… Parliamo della ricetta…

Tempo di preparazione: 20 minuti

Difficoltà: bassa

Ingredienti:

4 fettine di petto di pollo

3 arance medie

sale pepe

Preparazione

Spremere le arance e ricavarne il succo. Porre le fettine in una padella antiaderente e versare insieme il succo dell’arancia. Salare e lasciar cuocere per 15 minuti o finche la carne non sarà completamente cotta. A metà cottura spolverare con il pepe e lasciare cuocere ancora a fuoco lento. Qualora la carne non sia ancora cotta e il succo si sia completamente assorbito, aggiungere dell’altro succo. Una volta cotta, trasferite la carne su di un piatto da portata ed aggiungete la salsa di succo direttamente sopra la carne. Potete accompagnare il piatto con ciuffi di purè. come vedete sono davvero pochissimi ingredienti ed è per questo che il piatto risulterà leggero e gustoso. DSC04288 DSC04290 DSC04291

Un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share via