Primi Piatti,  Senza Glutine

Barchette di Melanzane ripiene di pasta

Un primo piatto leggero e gustoso per rimettersi in riga dopo le grandi abbuffate delle feste! Come sempre senza tralasciare la spettacolarità del piatto presentato.. Perché si sa, l’occhio vuole la sua parte, ed ecco allora che una semplice pasta alle melanzane viene trasformata in una portata da effetto wow assicurato.

BARCHETTE DI MELAMNZANE RIPIENE DI PASTA sono un piatto davvero gustoso e di facile preparazione.  Potete renderle anche un piatto glutei free utilizzando una pasta con farina di riso

Ingredienti per 4 persone

2 melanzane medie

150 g di pasta

1  mozzarella

1 spicchio d’aglio

Olio evo

Sale

300 g di passata di pomodoro

Formaggio grattugiato

Preparazione

Fate bollire una pentola piena d’acqua. Lavate e tagliate a metà le melanzane. A questo punto dovrete estrarre la polpa dalle melanzane, incidendone il bordo. Mettete da parte la polpa e cuocete nell’acqua bollente salata le barchette di melanzane per 10 minuti. Nel frattempo che le barchette cuociano, tagliate a dadini la polpa e lasciatela rosolare in una padella insieme allo spicchio d’aglio e un filo d’olio. Aggiungete la passata di pomodoro , il sale e un mestolo d’acqua calda che può essere la stessa delle barchette di melanzane. Fate cuocere per 20 minuti a fiamma media , mescolando di tanto in tanto. Quando le barchette di melanzane risulteranno morbide , scolate e lasciatele raffreddare. A questo punto potete passare alla cottura della pasta. In acqua bollente salata cuocete il vostro formato di pasta preferito e una volta scolata, aggiungetelo nella padella del sugo. Amalgamate bene e aggiungete una spolverata di parmigiano. Sistemate le barchette di melanzane ormai raffreddate in una pirofila da forno e farcitele con la pasta. Aggiungete sopra qualche dadino di mozzarella ed infornate in forno caldo a 180° per 20 minuti.

Servite ancora calde! Il risultato sarà pazzesco! 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *